La lenta macchina del disamore
gli ingranaggi del riflusso
i corpi che abbandonano i cuscini
le lenzuola i baci
e in piedi davanti allo specchio si domandano
ognuno a se stesso
e senza guardarsi
non nudi l’uno per l’altra
io non ti amo, amore mio

 

J. Cortazar

Annunci

Che il novantanove per cento dei pensieri di chi soffre di pensiero compulsivo è rivolto a se stessi; che il novantanove per cento di questi pensieri consiste nell’ immaginare poi prepararsi a qualcosa che sta per accadere loro; e che, stranamente, il cento per cento delle cose per le quali usano il il novantanove per cento del loro tempo a prepararsi ad affrontarle in ogni possibile risvolto non sono mai positive. […] In breve, che il novantanove per cento dell’attività del pensiero consiste nel cercare di terrorizzarsi a morte.

426538_555981411108303_324757827_n tumblr_mnz8zrHI1j1r24e6ho1_500

screenshot_21946870_514251718623751_580473667_n601633_570302389655754_1666454821_ntumblr_mb12fyWHBB1rt1eiyo1_500